Menu

27/02/2022

Dolci di carnevale da preparare insieme ai bambini!

Categorie

Il gioco è il lavoro dell’infanzia

Jean Piaget

Il carnevale è una delle feste più amate dai bambini. E non è difficile capirne il perché, dal momento che è la festa più colorata, più allegra e più scherzosa che ci sia! Mascherarsi per il carnevale è un divertimento unico, come lo è anche lanciare i coriandoli e le stelle filanti. Ma non dimentichiamoci che il profumo dei dolci di carnevale è un tripudio di golosità e soprattutto di frittura! I bambini li adorano e, se glielo proponete, scoprirete che l’idea di poterli preparare li riempie di gioia.

Imparare sorridendo

Cucinare con i bambini è una grande opportunità di condivisione e di apprendimento: si praticano il rispetto, l’amore, la dedizione, la cura, la concentrazione e allo stesso tempo sono momenti colmi di sorrisi! Cosa ne dite allora di unire l’utile al dilettevole e cucinare insieme ai vostri bambini i dolci trentini del periodo carnevalesco? Ecco alcuni suggerimenti, semplici e divertenti, per sfornare tante dolcezze aiutati dai vostri piccoli pasticceri!

Il dolce più antico

Partiamo dai crostoli, o grostoli, che sono onnipresenti nel carnevale trentino. Diffusi in tutt’Italia con altri nomi (chiacchiere, bugie, sfrappole, cenci, galani, frappe, lattughe, struffoli, rosoni ecc.), hanno un’origine molto antica, forse rinascimentale. La ricetta è semplice e veloce. Sono dei rettangoli di pasta che vengono fritti e poi cosparsi di zucchero a velo. Per i bambini il divertimento più grande è tirare la sfoglia, fare il taglio al centro e poi annodare le striscioline! Il loro aiuto comunque può rivelarsi prezioso, perché i rettangoli devono essere immersi nell’olio bollente prima che secchino, altrimenti non si gonfiano.

Un superclassico

Un vero classico sono poi le frittelle di mele, golose e facilissime da preparare. Si tagliano delle fette abbastanza spesse di mela, preferibilmente Fuji La Trentina, e si affida ai bambini il compito di impastellarle. Anche queste sono ottime fritte, come suggerisce il nome, ma vi consigliamo di provare pure la cottura in forno. Qui potete trovate la nostra ricetta: Frittelle di sole mele – myTrentina.

Un dolce per tutte le stagioni

E i bomboloni? Vogliamo parlarne? Sono talmente amati da non essere più considerati solo un dolce di carnevale. Tutti sappiamo come sono fatti: semplice pasta lievitata e poi fritta. Ognuno li può farcire a gusto proprio con la crema o il cioccolato. Oppure anche con le marmellate estive che, su da noi in Trentino, si fanno con la frutta appena raccolta. Per i piccoli chef è una gioia creare queste palline di pasta che poi si trasformano magicamente in leccornie!

Il più tipico del Trentino

Concludiamo con gli strauli, o stràboi, o fortaie, o strauben… Quale che sia il nome, che varia a seconda delle valli, queste sono le tipiche frittelle del Trentino a forma di chiocciola. Sono proprio un dolce per le feste, e soprattutto per il carnevale, ma c’è anche una tradizione che li vuole offerti al futuro sposo nel momento in cui si presenta ai possibili suoceri per chiedere la mano dell’amata. Un momento importante quindi, preludio di una grande festa. Gli strauli si ottengono mescolando farina con burro fuso e latte, rigorosamente trentini, un po’ di grappa e uova. Segue l’immancabile frittura!  E anche qui potete immaginare quale sia il divertimento per i bambini nel creare fantasiose chioccioline… Troverete il procedimento sulla nostra piattaforma myTrentina.it 

Buon divertimento in cucina con i piccoli chef!

Scopri anche

MyTrentina

Scopri MyTrentina

Vogliamo portare tutti i giorni il Trentino a casa tua. Il Trentino del benessere, dello sport, delle tradizioni, dei sapori, dei profumi, delle emozioni e dei ricordi. Unisciti a noi e lasciati ispirare. Entra a far parte della nostra Community!

La Newsletter

Ci farebbe piacere restare in contatto con te. Una volta al mese ti invieremo una lettera con le opportunità che la nostra terra e i nostri prodotti possono offrirti. Perché sappiamo che il tempo è prezioso per tutti e a noi la qualità del tuo interessa moltissimo.

  • Presa visione dell'informativa sul trattamento dei dati personali consapevole che il mio consenso è puramente facoltativo, oltre che revocabile in qualsiasi momento
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.