Menu

09/08/2020

Agosto in Trentino: mille esperienze tra sport, benessere e buona cucina

mytrentina-esperienze-in-trentino-sport-cucina-cultura

Categorie

Vuoi vivere felice? Viaggia con due borse, una per dare, l’altra per ricevere.

Johann Wolfgang von Goethe

Lo sapevate che il nome agosto ha origine dall’imperatore Ottaviano Augusto? Anche allora era un periodo di riposo e fu proprio l’imperatore, nel 18 a.C., a istituire la festa che inizialmente cadeva il primo del mese. A dire il vero esistevano già delle feste “agostane”, che si chiamavano Consualia. Erano feste che celebravano la fine dei lavori agricoli, ed erano dedicate a Conso, dio della terra e della fertilità. In tutto l’Impero si organizzavano feste e corse di cavalli, e gli animali, esentati dai lavori nei campi, venivano adornati di fiori. Era usanza inoltre che i contadini facessero gli auguri ai proprietari dei terreni, ricevendo in cambio qualche soldo. Tra riti collettivi e banchetti, tra abbondanti bevute ed eccessi, si festeggiava così il meritato riposo dopo un lungo periodo lavorativo.

Agosto trentino, agosto iperattivo

La stessa cosa non si può dire oggi per noi trentini. Quando arriva agosto, infatti, nei frutteti ci si prepara per la raccolta delle prime mele, che è uno dei prodotti più importanti della nostra agricoltura, mentre nelle strutture turistiche si lavora a pieno ritmo. Perché agosto, in Italia, è il mese delle vacanze per eccellenza e quindi anche qui, in Trentino, è il periodo del tutto prenotato. Fra i tanti ospiti che accogliamo, sono almeno tre le tipologie di turisti che prenotano con più frequenza. È nostra convinzione che tutte e tre queste tipologie trovino particolarmente interessante la nostra regione per le tantissime esperienze che ha da offrire. Vediamo come e perché.

In Trentino per tonificare i muscoli

La prima tipologia è composta dai turisti che praticano lo sport. È una famiglia molto vivace e colorata. Si sposta un po’ ovunque: dalle strade in salita ai sentieri, dalle pareti più ripide ai torrenti impetuosi, dai boschi ai laghi, dai pendii al cielo. Arrivano in gruppo, animati da sano spirito competitivo, ma anche da soli o con la propria famiglia. Si alzano presto, consumano una colazione super energetica e quando tornano nel pomeriggio o verso sera sono stanchi ma felici. Amano la natura, sono informati e sono anche curiosi di scoprire luoghi ed esperienze nuove. Per loro il Trentino è un’immensa palestra a cielo aperto, tonificante, stimolante, entusiasmante.

In Trentino per rigenerare lo spirito

Un’altra tipologia è quella dei turisti amanti del benessere. Non è facile descriverla in modo sintetico, perché in realtà il benessere è un concetto molto ampio. Di certo sono persone che hanno voglia di riposarsi e soprattutto di rigenerarsi. Possono arrivare dalle città più grandi, dove la vita è più stressante, ma nulla vieta che vengano anche da località di provincia. Amano la natura, l’armonia, la quiete e ogni tanto stanno bene in solitudine. Le spa, i centri benessere e le terme sono le loro esperienze preferite. E molti infatti ci trascorrono l’intera vacanza. Altri invece fanno una scelta di maggiore semplicità perché trovano che il Trentino stesso, inteso come ambiente sociale e naturale, sia una straordinaria fonte di benessere: grazie alla natura, all’aria buona, alla vita tranquilla, alle relazioni umane, ai paesaggi incantevoli, al cibo sano e genuino.

In Trentino per stimolare il palato

La terza e ultima tipologia che ci piace raccontarvi è quella dei turisti appassionati del gusto. Sono sempre più numerosi, curiosi ed esigenti. Non sono interessati solamente alla buona tavola: a loro piace arrivare vicino ai luoghi dove si produce e scoprire che dietro le squisite ricette locali ci sono prodotti sani, genuini, naturali. Sono persone che vogliono conoscere, confrontare, fare esperienza. E se capita sono prontissimi a partecipare a iniziative legate alle preparazioni e alle lavorazioni di prodotti alimentari. Per loro il Trentino è una mappa di occasioni per stimolare i cinque sensi.

Infiniti modi per vivere il Trentino

C’è ancora qualcuno che pensa al Trentino come ad una regione monotona? Tutta boschi, prati e montagne? Noi crediamo di no, anche perché quel qualcuno sarebbe completamente fuori strada. E non siamo noi a dirlo. Siete voi. Voi che venite in Trentino cercando esperienze, attrazioni e svaghi sempre diversi. Voi che, affezionandovi così facilmente a questa regione, dimostrate che il Trentino è un luogo in cui non mancano le opportunità per trascorrere vacanze indimenticabili. Brevi o lunghe che siano. Se ogni anno, ad agosto, tanti turisti che soggiornano in Trentino si portano a casa il desiderio autentico di tornarci, è perché qui trovano sempre quello che cercano. Esperienze, esperienze e ancora esperienze. E noi del Consorzio La Trentina siamo parte integrante di queste magnifiche esperienze, grazie alla nostra tradizione rurale, ai nostri prodotti genuini e stagionali e alla nostra cultura dell’alimentazione e della sostenibilità.

Se vuoi essere aggiornato sull’offerta delle strutture turistiche collegate al Consorzio La Trentina clicca qui: myTrentina.it/strutture

Scopri anche

MyTrentina

Scopri MyTrentina

Vogliamo portare tutti i giorni il Trentino a casa tua. Il Trentino del benessere, dello sport, delle tradizioni, dei sapori, dei profumi, delle emozioni e dei ricordi. Unisciti a noi e lasciati ispirare. Entra a far parte della nostra Community!

La Newsletter

Ci farebbe piacere restare in contatto con te. Una volta al mese ti invieremo una lettera con le opportunità che la nostra terra e i nostri prodotti possono offrirti. Perché sappiamo che il tempo è prezioso per tutti e a noi la qualità del tuo interessa moltissimo.

  • Presa visione dell'informativa sul trattamento dei dati personali consapevole che il mio consenso è puramente facoltativo, oltre che revocabile in qualsiasi momento
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.